Home » Pilates

Pilates

Notizie in piu' Studio Pilates

Pilates Studio

Parcheggio

Davanti allo Studio c'e' un ampio parcheggio con una parte riservata a chi sosta solo un'ora

Lezioni su Appuntamento

Le lezioni vengono fissate su appuntamento. Un sistema flessibile che consente di organizzare al meglio il vostro tempo.

Abbigliamento senza ingombro

Per partecipare ad una lezione e' sufficiente una maglietta, un paio di calzoncini, un paio di calzini(non occorrono le scarpe da ginnastica) ed un telo da usare sulle macchine.

Disdette

La lezione deve essere prenotata in anticipo e, in caso di impossibilita', puo' essere disdetta con un preavviso minimo di 24 ore altrimenti viene addebitato comunque l'importo della seduta.

Igiene

I Locali dello Studio e le macchine vengono continuamente sottoposti a trattamenti per offrire la massima sicurezza e il piu' elevato standard qualitativo alla nostra clientela.

Valutazione

Durante la prima seduta si effettua la valutazione, indispensabile per ottenere tutte quelle informazioni che necessitano ai Teacher per predisporre il programma di allenamento. E' questo uno dei momenti in cui la collaborazione tra cliente e Trainer diviene fondamnetale per l'afficacia del metodo.

E' una disciplina rigorosa ma adatta a tutti

-Corregge i difetti posturali in adolescenza.

-In eta' matura contrasta l'irrigidimento.

-Prepara le donne al parto e aiuta a ritrovare la forma fisica dopo.

-Utilizzato anche dai ballerini per il potenziamento.

-Migliora le prestazioni atletiche

Body-Building

Tutti i metodi Funzionano, nessun metodo Funziona

Chi pratica il Body Building da tanti anni sa benissimo cosa vuol dire.............................cioè ogni volta che il nostro apparato neuro-muscolare viene sottoposto ad una nuova stimolazione, ad una nuova intensità di lavoro risponde inizialmente bene, poi i risultati si bloccano nuovamente. Non c'è da stupirsi l'organismo risponde e reagisce sempre velocemente a nuovi stimoli imprevisti, sopratutto quando non li ha mai affrontati prima. Basti pensare ai nostri lontani primi mesi di allenamento con i pesi, dove si pensava di aumentare solo il carico di lavoro, ma ciò non bastava, perchè il nostro corpo ha una capacità di adattamento ereditata negli anni dai nostri antenati che ci ha permesso di evolverci, il nostro corpo reagisce ai nuovi stimoli con  la legge della supercompensazione compensa costruendo massa muscolare e forza, per premunirsi di eventuali attacchi. Ma successivamente se non esiste una ciclizzazione e sopratutto un recupero, per chi pratica questo sport da Natural e non da Bombati diventa tutto più difficile la fase di stallo arriva sistematicamente. Ne consegue che bisogna variare frequentemente, ogni tre o quattro settimane, metodi/sistemi di allenamento ed intensità, in modo da stimolare sempre i muscoli e impedire i processi di adattamento e di stallo. I vari sistemi Hatfield, Heavy duty I e II, Schwarzenegger, stripping, rest-pause, super-serie, pre-congestione, 100 ripetizioni ed i nuovi Superslow, P.O.F., contrazioni statiche e Power Factor Training. Inizialmente in alcuni casi hanno fatto gridare al miracolo ma poi lo stallo è arrivato sistematicamente alla 3-4 settimana. Quello che conta in realtà non è tanto il numero e quindi il volume delle serie ma l'intensità con cui vengono svolte e che quindi fare 25 serie per muscolo come Arnold o passare la giornata in palestra come Nubret, è assolutamente inutile e quel gonfiore non è altro che esasperata vascolarizzazione e non ipertrofia. Ecco perchè molti di voi si chiederanno il perchè dopo un mese non ho più l'ombra di un muscolo.......................il perchè hai sbagliato tutto, il metodo non funziona da Natural è un suicidio farlo, ma il metodo B.I.I.O. breve,intenso,infrequente,organizzato si che funziona perchè applica un'alternanza dell'intensità  di lavoro e che alti volumi di allenamento, possono se applicati episodicamente, incentivare l'ipertrofia.